Manidistrega, il Portale delle Donne Toscane
Home Page Chi Siamo il nostro Salotto Consigli Gadgets contatti
perchè parliamo di streghe? le vetrine delle nostre attività parliamo di...tutto un pò! gli indirizzi internet che ci e vi consigliamo gli omaggi inviati alle iscritte alla mailing list compila e iscriviti gratis alla mailing list
trova gli aggiornamenti più recenti la stampa parla di noi lascia il tuo commento nel libro degli ospiti! alcuni indirizzi dove acquistare online acquista divertenti oggetti con il logo di Manidistrega inviaci i tuoi suggerimenti per migliorare
lettera aperta per voi! il progetto da cui nasce Manidistrega i libri che abbiamo e avete letto e vi consigliamo! indirizzi utilissimi per semplificarci la vita gli sconti dedicati alle iscritte alla mailing list scrivici!!!

PRIMO PREMIO ASSOLUTO
per la Sezione Narrativa edita della XII Edizione del Premio Firenze Capitale D'Europa
Premiazione Sabato 12 dicembre 2009 alle ore 16.00 in Palazzo Vecchio a Firenze.
Leggete cliccando qui la motivazione della Giuria

Alessandra
Capitano del RIS

Una nuova strada da percorrere
Romanzo di Francesca Padula
Introduzione di Luciano Garofano
Prefazione di Leonardo Gori

Manidistrega Editrice
Pagine 272
Prezzo 12 euro
ISBN 978-88-903118-1-9

Alessandra De Bosis, biologa e mamma di un bambino di nove anni, rimasta sola, diventa un Ufficiale del Reparto Investigazioni Scientifiche dei Carabinieri.
Il romanzo racconta cinque anni della sua vita, i suoi studi, le sue emozioni, le sue vicende tra famiglia, lavoro e amore, in un’atmosfera appassionante ed emozionante.
Decisamente coinvolgente, tanto da "sembrare un film", mentre lo si legge.

Dall’introduzione di Luciano Garofano, Comandante del RIS di Parma: “Non è facile scrivere di Carabinieri e, in questo libro, non solo lo si fa egregiamente, ma si introducono due novità nel panorama letterario italiano: si parla di una donna carabiniere che è per giunta un capitano del RIS… un racconto pieno di sentimento, di emozioni, di umanità, ma anche di contrarietà, di momenti di tristezza e di gioia, dove non mancano certo i colpi di scena… ti permette di immaginare e di vivere i personaggi con grande realismo ed altrettanta partecipazione emotiva…”

Dalla prefazione di Leonardo Gori, scrittore: “… non manca certo la suspense, l’azione, l’inevitabile storia sentimentale… Non annoia mai. Non ha imperdonabili ingenuità di trama. Non cerca di prendere il lettore per il naso, raccontando senza crederci cose false…”

L’autrice, Francesca Padula, nata a Pisa nel 1967, è biologa, specialista in piante officinali, e dal 2003 si è avventurata nel mondo della parola scritta, pubblicando, fra l’altro, nel 2005 il libro umoristico, dal titolo Quanto pesa… Suoi articoli, sono presenti anche in web, due dei quali compresi ne Il Calderone di Manidistrega, libro dai contenuti tratti www.manidistrega.it, il portale delle donne toscane.

Cliccate qui per scaricarne un estratto in anteprima gratuita:
29 pagine compresa la copertina per darvi un assaggio!

Cliccate qui per scaricare la scheda del libro in formato pdf!

In vendita  a 12 euro nelle migliori librerie!
Se siete una libreria e desiderate averne qualche copia,
contattate il nostro distributore,
Libro Co Italia srl

Potrete ordinarlo anche direttamente da noi!

Presentazioni:

a Pisa, il 14 dicembre 2012 alle 20,00
a Riglione (PI), il 14 luglio 2012 alle 21,30
a Livorno, il 2 marzo 2011 alle 17,30
a Quercianella (LI), il 21 luglio 2010 alle 19
a San Vincenzo, il 21 marzo 2010
a Cascina (PI), il 12 marzo 2010 alle 18,30
a Firenze, il 12 dicembre 2009 alle 16

a Roma, il 5 dicembre dalle 15,30 alle 18,30

a Pisa, l'11 ottobre 2009 alle 15-17
su 50Canale, il 5 ottobre 2009 durante i TG
a Pontedera, il 1 ottobre 2009 alle 16
a Lido di Camaiore, il 25 luglio 2009 alle 18
a Marina di Pisa, il 21 luglio 2009 alle 21,30
a Livorno, il 18 luglio 2009 alle 21
a Celle Ligure, il 4 luglio
2009 alle 21
a Lucca, il 17 giugno 2009 alle 20,30
a Uliveto Terme, il 4 giugno 2009 alle 17
a Lido di Camaiore, il 16 maggio 2009 alle 17
a Firenze il 12 maggio 2009 alle 18
a Pontedera il 9 maggio alle 17
su TVL, il 21 marzo 2009 alle 23 e 30 e il 22 marzo ore 14 e 30
a Livorno, l'8 marzo 2009 alle 17
a Modena il 7 marzo 2009 alle 12,30
a Pisa, il 12 ottobre 2008 alle 16
a Parma, il 9 novembre 2008 alle 18,30
a Livorno, il 24 ottobre 2008 alle 16
a Pontedera, il 5 ottobre 2008 alle 14
su 50Canale, il 27 settembre 2008 alle 10,30

 

Segnalato da:
- Radio Flash
- Il Tirreno (febbraio 2011)
- Polizia Moderna

- Giuseppe Previti
- Le Fiamme d'Argento
- Noi Donne
-
espresso.repubblica.it
- Il Tirreno (Nazionale, Pisa, Livorno)
-
Deltanews
- 50canale
- Granducato TV
- www.gazzettadiparma.it
- Giornale di Reggio
- Notiziario Club Lions Pisa
-
www.parmaok.it
- http://eventi.parma.it
- www.ilgiornaledelledonne.it
- RIS Delitti Imperfetti
- http://asburgolorena.style.it/

- www.francescocapaldo.it
- Il mio regno
- www.ilgattonero.it
-
http://writertemple.forumcommunity.net
- http://oraloscrivo.style.it/
- Pari Opportunità Provincia di Grosseto
- www.donnedemocratiche.com
- presidenteingiallo.blogspot.com
- Il blog di Sergio Calamandrei
-
www.coopfirenze.it
- City
-
www.ilgiornaledicastelnuovo.it
-
www.lavocedilucca.it
- La Ballata
- www.comune.brescia.it
- www.teleagenda.it

- http://parchi.parma.it
- Radio Lady
- Il Portale delle Donne
- Comunicati.net
- Libri & Scrittori

- www.unonotizie.it
- www.comune.cascina.pi.it
- www.inagenda.info
- www.pisanotizie.it
- CascinaAttiva
- Il Fogliaccio
- Il Portale delle Donne
- IN-Europa
- notitiacriminis
- www.dols.it
- Bon Vivre

 
 

Messaggio ricevuto
il 01/08/09 18:19
Per il capitano De Bosis
Per Alessandra capitano del Ris.

È stato bello incontrarti e conoscerti, seguire il percorso che ti ha portato ad indossare la divisa di capitano del Ris dei Carabinieri e le indagini, scientifiche e non, di cui ti sei resa protagonista. Sei una bella persona e soprattutto hai una grande forza di volontà. Mi piacciono le donne così. Quelle che non sentono il bisogno di dimostrare di avere “le palle” per affermarsi nel mondo delle professioni, soprattutto tra i Carabinieri, che è sempre stato, fino a poco tempo fa, appannaggio esclusivo degli uomini.
Peccato tu abbia scelto i Carabinieri, avresti potuto venire a lavorare con me.
Continua così e facci sapere ancora di te.
Tonino Trivigno

protagonista del romanzo "Il ciliegio di Zio Luigi"

del Poliziotto Vito Bollettino

http://ilciliegiodizioluigi.blogspot.com



 

Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Livorno n.13/04 del 3 giugno 2004.
Direttrice Responsabile: Antonella De Vito.
Manidistrega è ideato, gestito e aggiornato da Margherita Dalle Vacche, che ne è anche proprietaria.
E' vietata la riproduzione anche parziale. Manidistrega non è responsabile dei siti ad essa collegati.